PROTOTIPI E CAMPIONARI

I primi prototipi vengono assemblati dopo il taglio, solitamente nella sartoria interna, per procedere poi alla visione e allo "sdifettamento" degli stessi, insieme al cliente, nel primo fitting, durante il quale il modello viene definitivamente approvato. L’insieme dei prototipi e delle loro varianti definiscono i  campionari  e, in seguito gli ordini di produzione, gestiti da un ufficio dedicato. Al termine di questa fase le collezioni sono pronte per essere presentate sulle passerelle. Il cliente può contare anche in questa fase sul supporto della Roscini Atelier che assiste gli stilisti durante le sfilate.